Le 7 fasi dell'amore che attraversano le coppie

Tutte le relazioni di coppia sono diverse: quando due persone scelgono di stare insieme, il loro legame inizia a evolversi e in ogni caso particolare tutto accade in modo diverso. Non ci sono regole generali che possono essere applicate a tutti i casi e non si può mai sapere con certezza cosa accadrà dopo.

Tuttavia, è anche possibile rendersi conto che in molte coppie ci sono schemi ripetitivi. Forse ti è successo che quando un amico o un familiare ha condiviso una storia d'amore con te, hai sentito che ti era già successo o che dopo diverse relazioni hai imparato a identificare momenti o fasi che si sono ripetute in modi più o meno simili.

Di solito ci sono sette periodi che le coppie attraversano dall'inizio alla fine in qualche modo. La tua relazione potrebbe saltarne un po ', può svilupparsi in un altro ordine o potresti provare sentimenti che non corrispondono a nessuno, ma è anche molto probabile che ti senti identificato.

1. Innamorarsi

fase di infatuazione

La fase dell'infatuazione è ciò che molte persone considerano il più bello in una relazione. È quando provi una forte attrazione per qualcuno e tutto sembra bello e meraviglioso. Se l'attrazione è reciproca, la vita sembra rosea. In vista di altri, gli innamorati sembrano intontiti e distratti. Ma per loro, tutto è sorprendente, e generalmente sentono che nulla di simile è mai successo loro prima. È lo stadio della chimica. Questo periodo può durare solo due o tre mesi o durare un anno o due, ma non molto di più. In tal caso, si sovrappone alla fase successiva, la conoscenza.

2. Conoscenza

conoscenza di coppia

Dopo quella fase intensa, dove tutto è nuovo e sorprendente, una fase di piùprofondità emotiva. Se non vi è stato un rapido disincanto iniziale e le persone sono ancora insieme, la fase successiva è la conoscenza reciproca. È un momento di lunghi colloqui nella coppia in cui entrambi fanno molte domande, vogliono conoscere i gusti reciproci, la loro storia e il loro modo di vedere il mondo. L'universo si espande, gli amanti non sono più semplicemente abbagliati dall'altro ma stanno iniziando a conoscerlo davvero. Possono visitare la loro famiglia e vedere l'ambiente circostante; ognuno diventa veramente parte della vita dell'altro. In questa fase c'è anche una maggiore apertura emotiva, che se è sincera e profonda si sente molto bene.

Naturalmente non ci sono regole stabilite per nulla di tutto ciò, quindi le cose possono accadere diversamente. Alcune coppie si aprono emotivamente prima di altre; e ci sono anche quelli che si conoscono prima della fase dell'infatuazione, perché erano amici o compagni prima di avere una relazione d'amore.

3. Vita quotidiana

coppia di tutti i giorni

Dopo le prime fasi, in cui la coppia è una novità nella vita di entrambi, il tempo passa e ciò che prima era nuovo diventa routine. Forse non escono molto e passano più tempo a casa, spesso diminuiscono le frequenze sessuali e vengono recuperati gli spazi di indipendenza che sono stati retrocessi. In questa fase, che inizia quando è trascorso più di un anno di relazione, alcune coppie vivono nella stessa casa. Ciò accentua la routine e può anche portare molti attriti che prima non esistevano. Quando non c'è coesistenza, succede comunque qualcosa di simile, perché trascorrono molto tempo insieme e condividono molte cose. Responsabilità, routine e oneri possono minacciare ciò che sembrava così perfetto.

4. Conflitto e negoziazione

conflitto di coppia

Questa fase può verificarsi prima della precedente o contemporaneamente. Prima o poi, quasi tutte le coppie sperimentano litigi, incomprensioni, lamentele e intolleranze. La relazione di potere che è implicita in ogni coppia diventa visibile: colui che sente di star provando di più, lo fa notare e la fiducia che già esiste permette alle affermazioni di apparire e che entrambe esprimono il loro disaccordo. Segue la crisi, che alcune coppie superano. Per altri, potrebbe essere il momento di ammettere che tutti vogliono seguire un percorso diverso.

È anche un momento di autoaffermazione: quando qualcuno riconosce che l'altro è anche un essere umano e non è perfetto, è un momento di ricongiungimento con se stessi, di essere onesti con i propri bisogni individuali.

5. Crescita

coppia che vive insieme

Quando la coppia supera i primi momenti di crisi, sono pronti per una vera crescita congiunta. Quando gli amanti vedono e riconoscono gli aspetti negativi che il loro partner o la vita in comune possono avere e decidono di andare avanti, la relazione diventa più profonda, matura e stabile. L'altro è amato con le sue virtù ma accetta anche la propria imperfezione. Potrebbe essere il momento di prendere decisioni come trasferirsi, diventare genitori o intraprendere un progetto insieme; l'entusiasmo e l'eccitazione rinascono in un modo nuovo.

6. Comunicazione profonda

coppia comunicata

Per alcune coppie, questa fase non arriva mai, ma quando si verifica, la fase di comunicazione profonda può essere molto felice e appagante. È accettato che la coppia sia così com'è, con il bene e il male, ma anche la relazione è maturata, i conflitti possono essere discussi con molta sincerità e risolti senza rappresentare una crisi profonda. Ogni coppia stabilisce le proprie regole di negoziazione. I limiti dell'altro sono noti, ma conoscerli permette anche di giocare con loro. Forse la coppia può affrontare qualsiasi cosa.

7. Trascendenza

coppia d'amore

Le relazioni possono terminare in diversi modi. A volte c'è delusione, altre volte sembra sia giunto il momento di finirla. A volte entrambe le persone concordano con la decisione e altre volte si deve solo prendere l'iniziativa. Ma devi sempre lavorare sull'accettazione e ricordare che un finale apre le porte a nuovi inizi.

Certo, l'amore può durare una vita. Ma anche quegli amori finiscono in qualche modo, anche con la morte. Quando una persona rimane, deve anche accettare che un palcoscenico è finito e che ora è il suo turno di continuare, perché la vita ha ancora qualcosa preparato per loro.

Articoli Correlati