Clistere di caffè: cos'è, come funziona e quali sono i suoi pericoli

La famosa attrice Gwyneth Paltrow è un vero punto di riferimento nel mondo delle diete salutari e della disintossicazione e dà sempre qualcosa di cui parlare. Una delle ultime controversie che si sono generate intorno ha a che fare con la promozione di una medicina alternativa molto sorprendente: il clistere di caffè.

Non è necessario pensare che abbia inventato questo prodotto. In effetti, nel suo negozio ha messo in vendita il dispositivo (al prezzo modesto di $ 135) per poterlo applicare. Ma il clistere di caffè come rimedio per tutti i tipi di disturbi è stato usato per qualche tempo.

Tuttavia, la comunità scientifica ha i suoi scrupoli e ci sono tutti i tipi di opinioni al riguardo.

Che cos'è e come funziona? Quali sono i suoi presunti benefici e i pericoli che comporta? Questo è tutto ciò che devi sapere al riguardo:

Che cos'è un clistere di caffè

Il clistere di caffè è una procedura che consiste essenzialmente nell'introdurre il caffè nell'ano per pulire il retto e l'intestino crasso.

Sebbene esistano molti tipi di clisteri, ovvero pulizie rettali, non tutti sono approvati dalla comunità scientifica. Nel caso del clistere di caffè, viene utilizzato nella medicina alternativa nella convinzione che la caffeina attivi gli enzimi epatici noti come GST, che sono un potente antiossidante.

Pertanto, il clistere di caffè servirebbe a stimolare il fegato e il flusso della bile e ad eliminare le tossine dal corpo in modo rapido ed efficace.

Si ritiene inoltre che questo liquido possa andare oltre i clisteri comuni, consentendo una pulizia più profonda. Si suppone addirittura che uccida le cellule tumorali.

Origine del clistere di caffè

L'idea della pulizia del retto è super antica: era usata nell'antico Egitto.

Tuttavia, l'incorporazione del caffè come sostanza purificante è piuttosto nuova. È considerato usato dal 1800, ma la sua analisi e implementazione sistematica risalgono alla metà del 20 ° secolo.

Fu il Dr. Max Gerson a rendere popolare il clistere di caffè, combinato con diete sane e disintossicazione, come rimedio per curare diverse malattie. Tra questi, il cancro.

Sebbene all'epoca la proposta di Gerson acquisisse un'enorme notorietà, nel tempo divenne relativamente obsoleta. Soprattutto perché i suoi trattamenti non sempre funzionavano. Forse il caso più paradigmatico è stato quello di Steve Jobs, che ha provato per nove mesi a curare il cancro del pancreas con questa terapia e, non vedendo risultati, ha deciso di sottoporsi a un intervento chirurgico. Secondo molti, quei nove mesi di attesa complicarono l'operazione e furono le cause della sua successiva morte.

In ogni caso, la terapia di Gerson non è mai completamente scomparsa e ci sono molte testimonianze di persone che si sono riprese dal cancro con meno conseguenze secondarie rispetto a quelle portate dai trattamenti convenzionali.

Attualmente, con l'ascesa della medicina alternativa e la sua rapida diffusione su Internet, il clistere di caffè e altre terapie stanno acquistando nuova popolarità.

Perché è ancora usato?

Oltre al suo controverso uso come rimedio generale per il cancro, può funzionare abbastanza bene come clistere comune. Cioè, come un modo per pulire il retto e sgonfiare lo stomaco.

In generale, è ampiamente usato per sviluppare il sesso anale con maggiore igiene. In un altro ordine, è anche usato per migliorare il transito intestinale. Per questo uso più domestico, il vantaggio del clistere di caffè è che può essere fatto a casa senza spendere troppi soldi.

Alcune persone sono in realtà militanti del clistere di caffè come rimedio naturale e non stiamo solo parlando di Gwyneth Paltrow. Altrimenti, guarda quest'uomo, che gli ha fatto una canzone:

Come è fatto e come funziona

Per applicare il clistere al caffè, è necessario un dispositivo. Sì, come quello che Gwyneth vende, anche se sicuramente ne avrai uno più economico. Certo: è essenziale che sia di buona qualità e soprattutto che sia realizzato con materiali idonei all'uso che verrà dato.

Per quanto riguarda il caffè, dovresti usarne uno organico al 100%. Questo è veramente essenziale, perché se il caffè contiene sostanze chimiche per l'agricoltura, in sostanza lo assorbirai nel modo più diretto possibile: attraverso l'intestino. Quindi, ti intossicherei più di quanto dovrei essere disintossicante.

La preparazione stessa è super semplice: devi bollire un litro di acqua minerale e, una volta raggiunto un punto di ebollizione, aggiungi da due a tre cucchiai di caffè. Quindi, fai sobbollire il caffè per 10-15 minuti e lascialo raffreddare a temperatura ambiente.

Più complicato della preparazione dell'infusione è posizionarlo. Il solito modo è sdraiarsi sul lato destro e, con un irrigatore del colon, introdurre il liquido attraverso il canale anale. Il liquido deve essere trattenuto per alcuni minuti (non più di 10) e quindi evacuato.

Inoltre, dopo l'evacuazione, si consiglia di riempire una pera da 60 cc. con girasole spremuto a freddo, lino o olio di oliva (non raffinato) e scolarlo nel retto. Questo per aiutare a rigenerare il rivestimento intestinale.

I pericoli della sua applicazione

Il problema con il clistere di caffè è che i suoi effetti collaterali o le conseguenze di una cattiva applicazione possono essere davvero gravi per la tua salute. Non si tratta solo di essere efficace o meno: è anche necessario sapere a quali rischi si è esposti quando si fa questo trattamento.

Il Dott. Andrés Sánchez Yagüe, capo del Comitato di Comunicazione della Società Spagnola di Patologia Digestiva (SEPD), ha spiegato a El País: " Abbiamo avuto casi di pazienti che arrivavano con ustioni al colon per auto-amministrare questo tipo di clisteri di caffè ". Inoltre, secondo la letteratura scientifica, l'abuso e la cattiva gestione dei clisteri di caffè possono causare perforazioni, infezioni e setticemia a causa di batteri.

In altre parole, il clistere di caffè potrebbe avere gravi effetti collaterali . In effetti, la Food and Drug Administration statunitense ha stabilito che i pazienti che partecipano a studi in cui viene applicato il clistere al caffè devono essere informati del rischio di morte prima di accettare. Pertanto, si consiglia vivamente di consultare un professionista prima di utilizzarlo a casa.

Ora che sai cos'è quel famoso clistere di caffè, i suoi benefici e controindicazioni, cosa ne pensi?

Importante: va chiarito che Bioguía non fornisce consulenza medica né prescrive l'uso di tecniche come forma di trattamento per problemi fisici o mentali senza la consulenza di un medico, né direttamente né indirettamente. In caso di richiesta a tal fine di qualsiasi informazione su questo sito, Bioguía non si assume alcuna responsabilità per tali atti. L'intenzione del sito è solo quella di offrire informazioni di carattere generale per aiutare nella ricerca di crescita e sviluppo personale.

fonti:

Paese

Wikipedia

Oncologia Integrativa

Cafe Art

Articoli Correlati