Come rimuovere i punti neri: 5 metodi naturali per rimuoverli

Siamo sicuramente d'accordo su qualcosa:

Non c'è niente di più fastidioso di scoprire i brufoli sui nostri volti.

La buona notizia è che è possibile rimuovere i brufoli con metodi naturali, cioè senza ricorrere a trattamenti farmacologici costosi e dannosi.

In questo post scoprirai i 5 metodi naturali più efficaci e sani per raggiungerlo.

Cosa sono i brufoli

Il processo naturale del nostro corpo fa rigenerare la pelle ogni 28 giorni circa. Questo processo fa in modo che resti di cellule morte rimangano sulla pelle, rendendola opaca.

È anche normale, a causa di queste impurità, che sulla pelle compaiano macchie nere, punti neri e grasso. Questi si verificano quando grasso, pelle morta, sporco e batteri sono intrappolati nei follicoli piliferi. Tutto questo rimane sotto la superficie della pelle.

Sono elementi che ostruiscono i pori e impediscono alla pelle di rigenerarsi normalmente. Inoltre, non sono particolarmente estetici.

Soprattutto sul viso, questi tipi di impurità vengono rapidamente alla luce. Sebbene possano essere mascherati dal trucco, il problema di fondo non è solo estetico: si tratta di prendersi cura della salute della pelle.

Prevenire i brufoli

La verità è che c'è un problema genetico nell'aspetto dei brufoli che è abbastanza difficile da contrastare. Ma è anche vero che molti fattori esterni influenzano il suo aspetto.

Quindi queste sono alcune cose che puoi fare regolarmente per prevenire i brufoli o almeno ridurne la quantità.

  • 1. Non toccare i fagioli quando compaiono.
  • 2. Lavare il viso due volte al giorno con il sapone appropriato.
  • 3. Evitare di mangiare cibi grassi o piccanti.
  • 4. Evitare di mangiare zucchero, latticini e cibi fritti, o almeno ridurre significativamente la loro quantità.
  • 5. Bevi molta acqua (si consigliano 8 bicchieri al giorno)
  • 6. Evita il trucco il più possibile.
  • 7. Esercizio per mantenere la circolazione sanguigna ed eliminare le tossine.

Tratta i brufoli

Se i brufoli appaiono ancora sul tuo viso mentre fai tutto quanto sopra, non preoccuparti. È possibile che il tuo viso sia incredibile e che la pelle del viso rimanga sana e liscia, utilizzando diversi metodi naturali.

Ecco alcuni dei più efficaci.

  • Semplice trattamento per rimuovere i punti neri con bicarbonato di sodio
Il bicarbonato di sodio agisce come un acido o una base, quindi può aiutare a neutralizzare qualsiasi squilibrio del pH della pelle, che è una causa comune di acne e brufoli.

Il bicarbonato di sodio aiuta ad asciugare la pelle e rimuovere l'olio in eccesso, motivo per cui le macchie nere. Allo stesso modo, il bicarbonato ha lievi proprietà antinfiammatorie e antisettiche, che aiutano a ridurne le dimensioni.

Quando il bicarbonato di sodio si mescola con l'acqua, si forma una pasta fine e grumosa, che aiuta a pulire ed esfoliare la pelle, oltre a rimuovere olio, sporco e cellule morte.

In questo caso, devi solo combinare il bicarbonato di sodio con un po 'd'acqua:

1. Mescola due cucchiai di bicarbonato di sodio con due cucchiai di acqua per formare una pasta liscia.

2. Pulisci e asciuga accuratamente il viso, quindi applica la pasta di bicarbonato di sodio su qualsiasi brufolo. Se uno qualsiasi dei brufoli è aperto, potresti sentire un po 'di bruciore.

3. Lasciare agire il trattamento spot sui brufoli per 15 minuti, quindi risciacquare.

Alcune persone lasciano agire il bicarbonato di sodio sui brufoli durante la notte, ma questo può seccare eccessivamente la pelle, quindi fai molta attenzione. Idrata il viso dopo aver usato questo trattamento.

Se hai la pelle sensibile , fai attenzione quando usi il bicarbonato di sodio . Il bicarbonato di sodio può anche seccare eccessivamente la pelle e talvolta provoca arrossamenti e irritazioni sulla pelle sensibile.

Quindi potrebbe essere una buona idea provare questo trattamento con bicarbonato di sodio su una piccola area del piede prima di applicarlo sul viso. Se si verificano effetti collaterali negativi, non continuare il trattamento.

  • 2. Bicarbonato di sodio e arancia, una soluzione più efficiente

Se vuoi ancora ottenere effetti migliori da un trattamento naturale di brufoli, questo mix potrebbe essere quello che ti serve.

In questa ricetta, l'acidità dell'arancia chiude i pori, nutre e illumina la pelle; mentre il bicarbonato funge da esfoliante naturale, per rimuovere tutti i tipi di impurità.

Inoltre, l'esfoliazione consente alla pelle di respirare meglio e stimola l'ossigenazione cellulare. Rimane così sano, fresco e con un colore morbido e luminoso.

1. Mescolare un cucchiaio di ciascun ingrediente per formare una miscela pastosa. Tieni presente che è essenziale che il succo d'arancia sia naturale.

2. Applicare sul viso, evitando solo la parte degli occhi.

3. Lasciare agire per 15 minuti.

4. Trascorso questo tempo, massaggia delicatamente il viso con la punta delle dita, per rafforzare l'effetto esfoliante della crema.

5. Risciacquare solo con acqua

  • 3. Metodo a vapore: senza ingredienti

Per questo metodo avrai solo bisogno di due cose: acqua e un asciugamano.

1. Applicare vapore sul viso

Prima di applicare il vapore sul viso, dovrai lavarlo molto bene con acqua a temperatura ambiente, rimuovendo sporco, particelle e residui di trucco e olio sulla pelle.

Non applicare mai vapore sul viso prima di lavarlo via.

2. Riempi il lavandino o la ciotola con acqua calda

Puoi fare un bagno di vapore usando una ciotola pulita, un lavandino o un altro contenitore riempito con acqua calda.

Normalmente, la testa e il lavandino o la ciotola sono coperti da un asciugamano per formare una specie di tenda, intrappolando il vapore e il calore all'interno. In questo modo, la pelle si ammorbidisce e i pori si aprono.

3. Mantieni il viso nel vapore per un periodo compreso tra 5 e 10 minuti

Rilassati e respira profondamente, godendo l'effetto del vapore. Questa procedura è molto frequente nelle spa, poiché aiuta anche a liberare le narici e a trattare altri problemi respiratori.

È importante non cuocere a vapore per più di 10 minuti consecutivi o più di una o due volte a settimana. Un vapore eccessivo sul viso può finire per seccarlo.

4. Lavare il viso con acqua fredda

Per sigillare nuovamente i pori, sciacquare il viso con acqua fredda e idratarlo, usando una lozione idratante naturale.

È importante utilizzare acqua fredda per chiudere i pori in modo liscio e naturale, evitando qualsiasi prodotto con glicerina e alcool, poiché queste sostanze possono essere estremamente irritanti per le pelli sensibili.

  • 4. Scrub al limone, yogurt e miele

L'esfoliazione è il processo mediante il quale un agente viene aggiunto alla pelle del viso per rimuovere la pelle e le cellule morte accumulate nel tempo. Uno dei tanti scrub fatti in casa che puoi usare è limone, yogurt, miele e sale.

Per prepararlo devi mescolare il succo di limone, un cucchiaio di sale, un cucchiaio di yogurt e un po 'di miele.

Strofina circolarmente sul viso e lascialo per 3 minuti, quindi rimuovi con acqua tiepida.

  • 5. Scrub al latte e noce moscata

Questo è un altro trattamento domiciliare, super efficace per rimuovere i brufoli dal viso e che puoi fare con ingredienti che sicuramente hai a casa.

Dovresti mescolare un cucchiaio di latte, preferibilmente latticello e abbastanza polvere di noce moscata per creare una pasta compatta.

Strofina delicatamente sul viso per 3 minuti, quindi rimuovi con acqua calda.

  • Extra: bagno ad immersione con bicarbonato di sodio
Se hai l'acne sulla schiena o sul torace, puoi ottenere i benefici del bagno con bicarbonato di sodio.

1- Distribuire mezza tazza di bicarbonato di sodio nel bagno di acqua calda (non utilizzare schiuma da bagno) e mescolare con la mano in modo che il bicarbonato di sodio si mescoli con l'acqua.

2- Immergiti nella vasca da bagno e cerca di rimanere in acqua per almeno 15-20 minuti. Risciacquare sotto la doccia dopo il bagno.

Il bicarbonato di sodio aiuta a prevenire le fuoriuscite di acne e minimizza i brufoli sulla schiena, sul torace e su qualsiasi altra area del corpo soggetta all'acne.

Poiché la pelle può diventare eccessivamente secca, iniziare facendo un'applicazione al giorno, quindi aumentare gradualmente le applicazioni a 2 o 3 volte alla settimana, se necessario, o secondo le istruzioni del medico.

Se la pelle si secca o si secca, riduci l'applicazione a una volta al giorno o a giorni alterni.

QUALE DI QUESTE RICETTE DI CASA PER RIMUOVERE I BLINK È IL TUO PREFERITO? DITECI NEI COMMENTI!

fonti:

Abbi cura di te Lo spettatore

Articoli Correlati