12 elementi chimici che devi imparare a regolare nel tuo corpo

I cosiddetti bioelementi sono i diversi elementi chimici presenti in natura, essenziali per gli esseri viventi per creare e sviluppare normalmente i loro corpi.

Il corpo umano è costituito da un'enorme quantità di questi elementi, sebbene 4 ne occupino il 99% : sono chiamati bioelementi indispensabili.

Degli altri elementi chimici che compongono il corpo umano, altri 8 sono i più importanti.

Qui spieghiamo quali sono i 12 bioelementi del corpo umano e alcuni consigli per regolarli.

Bioelementi indispensabili

12 elementi chimici

Questi quattro elementi chimici sono i più importanti per lo sviluppo del corpo umano.

1. Ossigeno

È il bioelemento fondamentale del corpo. In realtà, costituisce il 65% dell'organismo. È presente nell'aria che respiriamo e nell'acqua e ha funzioni essenziali.

Il più importante è che consente la generazione di energia a livello cellulare. È l'elemento chimico che consente l'esistenza della vita. Non sottovalutare l'aria fresca e l'acqua, il tuo corpo apprezzerà l'ossigeno!

2. Carbonio

Sebbene sia il quinto elemento con la maggiore presenza sulla terra, è il secondo all'interno del corpo umano. Si trova in tutto il corpo e facilita la costruzione di catene complesse di molecole.

Senza carbonio saremmo solo atomi sciolti, senza forma. Questo è il motivo per cui si dice che gli esseri umani sono forme di vita basate sul carbonio. In generale, tutti gli alimenti che consumiamo hanno carbonio, poiché provengono da un organismo che era vivo.

Ha una maggiore presenza in pane, latte, burro, cereali, carne, riso, frutta, verdura, legumi e cereali.

3. Idrogeno

L'idrogeno è l'elemento chimico con la più grande presenza al mondo. Nel nostro corpo, è al terzo posto.

È presente in tutti i fluidi e fluidi del corpo, permettendo alle tossine e ai rifiuti di essere trasportati ed eliminati al suo interno. La sua funzione principale è quella di mantenere il corpo idratato.

È presente principalmente nell'acqua, insieme all'ossigeno.

4. Azoto

Il quarto bioelemento essenziale è l'azoto. Questo fa parte del metabolismo della trasformazione della materia in energia ed è presente, ad esempio, negli acidi nucleici del nostro DNA.

È incorporato nel nostro corpo, tra gli altri, attraverso carne e lenticchie.

Altri bioelementi

12 elementi chimici

Di tutti gli altri biolementi che compongono il corpo umano, questi sono quelli che completano i 12 elementi più importanti.

5. calcio

Tra i minerali del corpo umano, il calcio è il più abbondante. Si trova in tutto il corpo: nei polmoni, nei reni, nel fegato, nella tiroide, nel cervello e nei muscoli. È particolarmente presente nelle ossa e nei denti.

Si incorpora nel corpo attraverso latticini, noci, semi di sesamo e verdure

6. Fosforo

È un altro elemento molto importante nelle strutture ossee del corpo. Appare anche nelle urine.

Gli alimenti che forniscono fosforo sono noci, formaggio, semi di soia, tuorli d'uovo e pesce.

7. Potassio

Il potassio aiuta a regolare il battito cardiaco e la funzione della sinapsi. È presente anche negli enzimi.

In modo che non manchi potassio nel nostro corpo, puoi consumare banana, pomodoro, verdure fresche, legumi e noci.

8. Zolfo

Lo zolfo è essenziale nella chimica del corpo, in quanto è presente in tutte le proteine: è l'elemento essenziale nel modellarle.

È presente in alimenti come legumi, cavoli, cipolle, aglio, asparagi, porri, pesce e tuorlo d'uovo.

12 elementi chimici

9. Sodio

Il sodio è presente in tutti i fluidi e tessuti del corpo (sotto forma di sale). È un altro elemento vitale nella segnalazione elettrica dei nervi. Inoltre, regola la quantità di acqua nel corpo.

È presente nel sale e nella frutta e verdura.

10. Cloro

Il cloro è generalmente presente nel corpo come cloruro (cioè come ione negativo) ed è anche essenziale nella regolazione dei fluidi corporei.

È presente nel sale, nelle alghe, nelle olive e nell'acqua del rubinetto

11. Magnesio

Il magnesio è presente anche nella struttura ossea e muscolare. È anche presente nei polmoni, nei reni, nel fegato, nella tiroide, nel cervello.

È necessario per molte reazioni metaboliche del corpo.

Può essere ottenuto da cacao, soia, noci, avena, mais e alcune verdure.

12. Ferro da stiro

Potrebbe essere in fondo all'elenco, ma è ancora fondamentale. Il ferro è essenziale per il metabolismo e si trova nell'emoglobina.

È il trasportatore di ossigeno nei globuli rossi; cioè necessario per ossigenare tutto il corpo.

È presente, tra l'altro, in carni rosse (soprattutto fegato), noci, lenticchie, spinaci e prodotti integrali.

Articoli Correlati