Cosa succede nell'oceano di notte?

Nota di Martina Álvarez

Instagram @martinaalvarezmar

Ero sempre curioso e allo stesso tempo un po 'spaventato di pensare al mare di notte . La prima volta che ho fatto un'immersione notturna era in Messico. Sono salito sulla nave la sera poco prima del buio. Quando raggiungemmo il punto di immersione, la notte ci raggiunse e non rimase più luce delle stelle.

Entrai nelle acque dei Caraibi con il respiro veloce e la torcia ben stretta in mano. L'immagine di ogni persona con una luce in mano che galleggia sul fondo del mare oscuro ha dato l'idea di una spedizione e ha aumentato l'adrenalina. All'inizio non riuscivo a vedere nulla, ma mentre scendevo, i miei occhi si sono abituati all'oscurità del mare e ho trovato un posto incredibile.

Conoscevo quella barriera corallina ma di notte mi sembrava un posto nuovo. I colori sono apprezzati al meglio con la torcia perché si perdono con il blu dell'oceano ma contrastano con il buio. Ci sono piccole alghe e animali che sono attratti dalla luce e la seguono senza intimidazione. Dopo aver ripetuto più volte l'esperienza, ho confermato che ogni notte ha una prospettiva diversa.

È sorprendente come cambiano i comportamenti degli animali . Quando il sole tramonta, come noi, alcuni pesci dormono e riposano ma altri sono attivi perché è tempo di caccia. Puoi vedere i granchi che si muovono con gli artigli aperti alla ricerca di qualcosa da mangiare.

Trovare un polipo è un grande spettacolo notturno. È incredibile vederli strisciare con i loro 8 tentacoli e ancora di più se si trovano a caccia o si nutrono di crostacei. Sono animali che generalmente si rifugiano durante il giorno nelle loro grotte.

(Guarda il polpo nutrirsi di notte - Video di @ blue.heart.gal)

La cosa più magica dell'oceano di notte è la bioluminescenza , quando compaiono luci fluorescenti . Durante un'immersione questo accade quando tutti spegniamo le nostre torce da qualche parte nella sabbia, ci inginocchiamo e iniziamo ad agitare le braccia per scuotere microscopiche alghe che producono la loro luce.

L'oceano sembra nero e inizia a illuminarsi con scintille di luce che danzano da sole . Alcuni sostengono che l'immagine potrebbe assomigliare a un'aurora boreale ma in mare. La bioluminescenza è un fenomeno naturale che può verificarsi anche in altri luoghi, ad esempio i laghi, e con alcuni organismi terrestri come funghi o lucciole.

Anche la luna piena dal mare è una cosa grandiosa. Puoi vedere come i raggi di luce lunare attraversano l'acqua e illuminano il fondo. Se gli occhi si abituano, potremmo non aver bisogno della torcia (anche se devi sempre averla per ogni evenienza).

La pace sentita di notte è maggiore del giorno. Non c'è rumore dai motori delle barche e ti perdi nel silenzio del mare. La cosa più bella è quando l'immersione termina, non solo per il sorriso con cui siamo partiti dopo aver scoperto quel mondo notturno ma anche perché abbiamo galleggiato guardando le stelle dalla superficie dell'oceano aspettando che la barca venisse a cercarci.

Ti piacerebbe vivere un'esperienza come questa?

Articoli Correlati