Perché le piante diventano gialle e come ripararlo

Se hai delle piante, sicuramente hai vissuto la situazione di come in alcune di loro le foglie diventavano gialle .

Il nome tecnico del colore giallo nelle piante è clorosi e significa che mancano di clorofilla, che è il cibo delle piante, che fabbricano da soli.

La clorosi non ha una sola causa, ma, proprio come nelle persone, lo stesso sintomo può essere un segno di diverse malattie o carenze. Per identificare il problema, è necessario prendere in considerazione diversi aspetti.

1. Troppa acqua

foglie gialle - molta acqua

Se il colore giallo colpisce tutte o molte delle foglie , che diventano anche gialle , probabilmente la pianta ha troppa acqua .

Questo non significa necessariamente che stai annaffiando troppo. Può anche essere che il terreno non sia ben drenato e si formi fango.

Per confermare che questo è ciò che accade, tocca la terra con le dita e prova a spostarla. Se ti senti incrostato e sempre bagnato, non sta drenando bene.

Per ripararlo, aerare la terra: rimuoverlo e mescolarlo con la sabbia. Se necessario, trapiantalo in un'altra pentola.

2. Carenza di nutrienti

Piante gialle - nutrienti

Le piante possono anche ingiallire perché il terreno non è ben fertilizzato e non riescono a trovare alcuni minerali di cui hanno bisogno per produrre il loro cibo.

Quando mancano di azoto, fosforo, ferro o potassio (o sono sbilanciati), le foglie iniziano a ingiallire, di solito non in modo uniforme; Puoi innanzitutto osservare che i bordi o le nervature sono schiariti o che appaiono delle macchie.

In generale, puoi risolverlo aggiungendo compost o compost al terreno, ma se vuoi sapere esattamente quali nutrienti mancano puoi scoprire alla fine di questa nota.

3. Mancanza di luce

mancanza di foglie giallo chiaro

Quando mancano di luce, neanche le piante possono fotosintetizzare. In questi casi, più che gialli, le foglie diventano biancastre.

Per risolverlo, dovrai spostarli dove sono al sole. Se hai piante in casa e questo ti succede spesso, puoi scoprire quali piante possono vivere in condizioni di scarsa luminosità.

Oltre a questi tre motivi comuni, le piante possono ingiallire dall'essere in terreni molto alcalini o calcarei, dall'irrigazione con acqua dura o da alcuni parassiti. Inoltre, le foglie gialle sono più deboli e più facilmente attaccate dai parassiti.

Tieni anche presente che alcune piante perdono le foglie in autunno, quando le temperature scendono. In questi casi, è normale che diventino gialli.

Se le tue piante sono gialle puoi seguire i seguenti suggerimenti:

  • Rimuovi con attenzione le foglie gialle, perché sono deboli e attirano malattie o parassiti.
  • Se la pianta è in vaso, valuta la possibilità di trapiantarla in una più grande.
  • Scopri il PH del suolo e come correggerlo.
  • Usa il terriccio di compost e disponi il tuo bidone per il compost in casa.
  • Trova un posto dove prendere più sole.
  • Non usare prodotti chimici per fertilizzare o spaventare insetti o parassiti.

Articoli Correlati