Ecco come vivi l'esclusiva dieta di frutta che non dovresti mai provare

Il frutarianesimo è una delle diete più estreme, perché a differenza di altri regimi che escludono la carne, questo ha come premessa solo di mangiare frutta e nient'altro . È una dieta che prescrive: banane, fragole, more, mele e più alimenti che sono stati raccolti e che non danneggiano in alcun modo il pianeta.  

È una forma più cruda di veganismo, in cui mangi solo frutti botanici, quindi puoi dire addio a molti cereali, steli, foglie e radici. Per questo motivo, una dieta a base di frutta esclusiva limita notevolmente le opzioni per mangiare. 

[Leggi anche: Scopri la dieta e la dieta ideali per te in base al tuo tipo metabolico]

Quali sono gli effetti della dieta a solo frutto? E i suoi svantaggi?

Perdere peso

dieta peso della frutta

Amanda Montell, che era stata vegana per alcuni mesi, divenne così interessata al mondo del frutarismo che le diede l'opportunità per una settimana. La prima cosa che ha notato è quanto sei magro, seguendo una dieta praticamente basata su fibre e acqua, poiché il corpo risponde quasi immediatamente e i risultati sono quasi immediati.  

[Leggi anche: La dieta delle celebrità per perdere peso, migliorare la pelle e apparire più giovani]

Ti aiuta a sentirti più leggero

dieta alla frutta

Un giorno nella vita di un fruttariano sarebbe simile a questo:

Colazione: un frullato con tre banane, more, datteri, uva e un bicchiere di latte di cocco.

Collazione: pesche disidratate.

Pranzo: due ciotole di macedonia di frutta con banane, uva e bacche (più integratori di vitamina B12).

Collazione: fico disidratato.

Cena: un ciotola con avocado, cetriolo e pomodoro conditi con olio d'oliva, limone, sale e pepe.

Dessert: mandorle crude.

Questa era la dieta di Amanda, e mentre accettava di non riuscire a farcela fino alla fine della giornata senza mangiare toast e prendere una dose di vodka, la sua dieta era interamente al 75% di frutta. Questo la faceva sentire leggera e attiva durante il giorno.

svantaggi

frutta

Sebbene aiutino a combattere il riscaldamento globale e prendersi cura della Terra, la fruttificazione non è una dieta completamente naturale per un essere umano. Forse migliaia di anni fa alcune persone sono sopravvissute in questo modo, ma secondo la nutrizionista Dana James, questa dieta non è l'ideale.

Destabilizza il tuo corpo

integratori di frutta

È un apporto impressionante di zucchero, poiché i frutti ne sono ricchi e possono influenzare i livelli di pressione sanguigna, la concentrazione e la memoria, causare letargia e altro. Inoltre ti lascia senza proteine, omega-3, zinco, vitamina D, aminoacidi, acidi grassi e altro ancora.

Questa dieta è un'ottima idea, ma sfortunatamente non è raccomandata, poiché influisce anche sulla salute dentale. Molte diete vegane hanno dimostrato di funzionare perfettamente, quindi nonostante il fatto che offra notevoli benefici e nonostante il fatto che tu possa assumere integratori alimentari e vitamine, non è ancora consigliabile vivere esclusivamente sulla frutta.

Importante: va chiarito che la Bioguida non fornisce consulenza medica né prescrive l'uso di tecniche come forma di trattamento per problemi fisici o mentali senza la consulenza di un medico, né direttamente né indirettamente. In caso di richiesta a tal fine di qualsiasi informazione su questo sito, La Bioguía non si assume alcuna responsabilità per tali atti. L'intenzione del sito è solo quella di offrire informazioni di carattere generale per aiutare nella ricerca di crescita e sviluppo personale.

Articoli Correlati