8 rimedi casalinghi che la scienza ha dimostrato di funzionare

Per molti di noi, nostra nonna a volte ci ha preparato una zuppa per combattere il raffreddore, o nostra madre ci ha fatto fare i gargarismi con acqua e sale quando ci faceva male la gola.

I rimedi casalinghi Le nonne sono state per molte persone il primo modo di curare le loro malattie, anche se negli ultimi tempi sono state sempre più sostituite da farmaci antidroga che promettono di alleviare più rapidamente qualsiasi sintomo.

Rimedi domestici che la scienza ha dimostrato di funzionare

Sebbene l'opinione più corretta sia sempre quella di un professionista, a volte può essere utile ricordare questi consigli di nonna per sollevarci mentre aspettiamo il parere dello specialista. Inoltre, è un'opzione più salutare dell'automedicazione.

La cosa migliore di questi rimedi che forse già sapevi è che sono stati contrastati dalla scienza ed è stato dimostrato che producono davvero benefici per la salute.

1. Brodo caldo per raffreddori

rimedi domestici scientificamente provati - brodo

Uno dei rimedi più tradizionali della nonna, per una condizione tanto comune quanto il raffreddore o l'influenza, è il brodo caldo.

Uno studio pubblicato dall'American College of Chest Physicians ha riscontrato in alcuni tipi di zuppa la proprietà di inibire determinati processi infiammatori legati a queste malattie.

In questo modo, le qualità della zuppa per alleviare i sintomi dell'influenza, che sono state utilizzate per secoli, sono ora supportate. Puoi leggere lo studio completo in inglese qui.

2. Gargarismi con acqua e sale

rimedi domestici scientificamente provati - gargarismi

Un altro dei rimedi domestici più tradizionali è fare i gargarismi con l'acqua , sia per il mal di gola che per il raffreddore.

A volte viene utilizzato sale o bicarbonato di sodio e, in altri casi, solo acqua. Questo è un rimedio che viene dall'est, probabilmente dal Giappone.

Uno studio che puoi leggere qui ha sottoposto a gargarismi acqua 400 pazienti con raffreddore o sintomi lievi e coloro che sono stati trattati in questo modo hanno subito meno infezioni delle vie respiratorie superiori rispetto a quelli che non lo hanno fatto.

3. Aceto e alcool per prevenire le infezioni alle orecchie

rimedi casalinghi scientificamente provati - aceto e alcool per le orecchie

Forse hai mai avuto mal d' orecchi e i tuoi amici hanno iniziato a raccomandare di usare diversi tipi di alcol e sostanze con trucchi che non sapevi che fossero raccomandati.

Molti rimedi casalinghi sono tradizionalmente usati per il dolore all'orecchio e i tappi di cera, ma nelle farmacie si trovano anche diversi tipi di gocce da banco.

Anche se nel caso l'infezione è in atto non è bene automedicare, una di queste ricette fatte in casa, che consiste nel mescolare alcol e aceto bianco e posizionare una goccia in ciascun orecchio dopo aver lasciato la piscina, è consigliata per prevenire le infezioni in nuotatori della Mayo Clinic in Minnesota.

4. Caramelle allo zenzero per nausea

rimedi domestici scientificamente provati - nausea allo zenzero

Le caramelle allo zenzero possono alleviare la nausea : sono comunemente usate per questo scopo, per coloro che sentono, ad esempio, le vertigini nel viaggiare in barca. Ma uno studio condotto nell'ambito di un diploma post-laurea presso l'Università di Exeter , nel Regno Unito, ha verificato che davvero meno di un grammo di questa radice allevia i sintomi di nausea e vertigini indipendentemente dalla sua causa. Ciò significa che possono essere utilizzati, ad esempio, da persone che ne soffrono come effetto collaterale di trattamenti come la chemioterapia.

5. Mele per lo sbiancamento dentale

rimedi domestici scientificamente provati - denti bianchi

Alcune nonne affermano che invece di prodotti sbiancanti e trattamenti con fluoro, masticare mele e carote era sufficiente per avere denti bianchi, e avevano ragione!

I cibi croccanti come le carote aiutano a rimuovere la placca e il tartaro, ma le mele, oltre a contribuire in questo modo, hanno malico , una candeggina naturale. Ciò è spiegato da medici come Jeff Golub-Evans , un dentista laureato della New York University.

6. Miele per la tosse

rimedi casalinghi scientificamente provati - miele per la tosse

Il miele come un trattamento per la tosse è approvato dalla Organizzazione Mondiale della Sanità , che raccomanda, anche nei bambini.

Inoltre, uno studio del 2012 dell'American Academy of Pediatrics ha confrontato un gruppo di bambini con tosse che hanno ricevuto 10 grammi di miele prima di coricarsi con un altro gruppo che non lo ha fatto e ha scoperto che coloro che consumavano miele diminuivano i sintomi e hanno dormito meglio. Qui puoi leggere lo studio.

7. Ghiaccio per alleviare l'emicrania

rimedi domestici scientificamente provati - emicranie

Per il mal di testa, alcune persone raccomandano di applicare il ghiaccio sulla parte inferiore del cranio o mai. Alcune persone dicono di sentirsi sollevate e altre no.

Uno studio pubblicato nel 2013 dall'Hawai'i Journal of Medicine and Public Health eha studiato la reazione al ghiaccio di 50 persone con emicrania e, in quelli che lo hanno fatto, il dolore è stato significativamente alleviato dopo 30 minuti di applicazione.

Tuttavia, quando il ghiaccio fu rimosso, il dolore riapparve. Questo potrebbe essere il motivo per cui alcune persone non furono sollevate dal rimedio casalingo: ciò che accadde fu che non offriva loro una soluzione che avrebbe permesso loro di tornare alle loro attività.

8. Nastro adesivo per verruche

rimedi domestici su nastro scientificamente provati

Le verruche sono estremamente difficili da rimuovere, quindi sono stati sviluppati trattamenti medici complessi per terminarli come crionici, che consistono nel congelamento. Tuttavia, procedure del genere raggiungono solo il 60% di efficacia.

Il modo tradizionale di combatterli vendendoli con nastro isolante nero , in modo che l'aria e la luce non passino e smettano di crescere; ha approssimativamente la stessa efficacia. In uno studio Arch Pediatr Adolesc Med, l'85% dei pazienti trattati con nastro si è liberato delle verruche, mentre solo il 60% dei criogenici ha fatto.

Quindi sai: le nonne hanno spesso una conoscenza che vale la pena ascoltare e rivalutare.

Articoli Correlati