4 cose sane che accadranno se immergi i piedi nell'aceto per 15 minuti

L'aceto, oltre ad essere un ingrediente per la cucina, ha anche molte altre applicazioni di cui molti non sono consapevoli, ma che facilitano molte situazioni domestiche, come la deodorazione di alcuni angoli o persino come rimedio casalingo.

Inoltre, ci sono pediluvi di aceto, che sono esattamente come sembrano e consistono nell'immergere i piedi in una miscela di aceto per alcuni minuti per trarne i benefici.

Queste sono 4 cose inaspettate che succedono quando fai un bagno all'aceto per i tuoi piedi.

[Potresti anche essere interessato a: 3 trattamenti idratanti naturali per ammorbidire la pelle dei talloni]

Fonte: Shutterstock

Sgonfia e allevia i piedi stanchi

Per alleviare i piedi doloranti, la cosa migliore che puoi fare è immergerli nell'aceto. Hai solo bisogno di acqua, aceto, sale marino, sale Epsom e lavanda secca.

Riscalda l'acqua a una temperatura sopportabile per i tuoi piedi e aggiungila a un contenitore per immergere i tuoi piedi. Quindi aggiungi gli altri ingredienti all'acqua, immergi i piedi per 15 minuti e rilassati.

Migliora l'aspetto e la salute della pelle

L'aceto può aiutarti ad avere piedi più belli e curati, poiché elimina le spiacevoli crepe nei talloni e nelle aree callose.

In un grande contenitore, mescola aceto bianco, acqua e un olio essenziale a tua scelta, immergi i piedi per 15 minuti e poi usa una pietra pomice per rimuovere delicatamente le cellule morte.

Ti libera dal piede dell'atleta

Uno degli ingredienti più appropriati per trattare questo problema è l'aceto, che diminuirà i sintomi di prurito e bruciore causati da questa eruzione cutanea.

Hai solo bisogno di mescolare in aceto bianco distillato con acqua calda e un cucchiaio di sale. Lasciare i piedi immersi nell'acqua per 15 minuti, eliminarli, asciugarli e quindi aggiungere aceto bianco puro alle aree interessate per migliorare l'effetto.

Mantiene i funghi (e l'odore!) A bada

I funghi sono un problema molto serio, ma se mescoli acqua calda con aceto e metti i piedi per 15 minuti, il pH delle unghie si bilancerà e diventerà più sano, oltre ad alleviare il dolore e l'infiammazione.

[Potrebbe interessarti anche: la tua personalità esposta dalla forma dei tuoi piedi, qual è la tua?]

Non tutto il tempo

Tutto quanto sopra suona alla grande ed è un grande incentivo per provare questo trattamento. Ora controindicazioni. Mentre i bagni di aceto possono essere estremamente utili quando li fai di tanto in tanto, applicarli regolarmente può causare eruzioni cutanee e dovresti evitarlo.

Se hai ferite aperte, graffi o tagli ai piedi, non usare il pediluvio all'aceto. Se hai il diabete o altre malattie che influenzano il flusso sanguigno ai piedi, fai molta attenzione quando hai un problema al piede.

In generale, avrai bisogno della raccomandazione diretta di un medico di fare un bagno all'aceto, quindi non è qualcosa che dovresti prendere alla leggera. Se per qualche motivo questo metodo non è raccomandato per te, scopri diversi metodi e consulta uno specialista.

Importante: va chiarito che la Bioguida non fornisce consulenza medica né prescrive l'uso di tecniche come forma di trattamento per problemi fisici o mentali senza la consulenza di un medico, né direttamente né indirettamente. In caso di richiesta a tal fine di qualsiasi informazione su questo sito, La Bioguía non si assume alcuna responsabilità per tali atti. L'intenzione del sito è solo quella di offrire informazioni di carattere generale per aiutare nella ricerca di crescita e sviluppo personale.

Fonte:

Meglio con la salute

Lucid Life

Articoli Correlati