Come fare la bioplastica a casa con bucce di frutta!

La plastica è uno dei materiali più utilizzati, ma anche uno che sta generando più problemi nell'ambiente. Si stima che la sua produzione in tutto il mondo raggiungerà i 33 miliardi di tonnellate entro il 2050, causando la morte di mammiferi, uccelli, pesci e compromettendo la salute umana.

Attualmente, circa 10-20 milioni di tonnellate di plastica finiscono nell'oceano ogni anno, rappresentando l'80% dei rifiuti scaricati in corsi d'acqua e coste.

Di fronte a questo, la bioplastica rappresenta una minaccia in meno per l'ambiente, poiché evita di ricorrere a risorse non rinnovabili come il petrolio e di sostituirle con prodotti vegetali e biodegradabili. Questo tipo di plastica è in pieno sviluppo, infatti recentemente uno studente di Tuquía ha trovato il modo di crearlo dalla buccia di banana.

Puoi aiutare a cambiare questa situazione, riducendo l'uso di materie plastiche convenzionali, i loro rifiuti o riutilizzando, ad esempio, i sacchetti di plastica. Ma puoi anche imparare a fare la bioplastica a casa, con bucce di frutta. Vedrai quanto è semplice e capirai che il cambiamento è davvero nelle nostre mani.

Entra a far parte del nuovo paradigma sostenibile!

materiale

preparare ingredienti bioplastici

- 30 grammi di amido di mais o amido

- 1 tazza d'acqua

- 1 cucchiaio di aceto bianco

- 1 cucchiaio di glicerina vegetale

- Buccia di frutta (qui usiamo il mango)

- Colorazione naturale (opzionale)

Processi

preparare la bioplastica a casa diluendo l'amido

1. In una ciotola mescolare l'amido di mais con l'acqua, l'aceto e la glicerina. Integrare bene fino a quando non si ottiene una miscela uniforme.

2. D'altra parte, liquefa la buccia del mango accanto a una tazza d'acqua; e riserva. Puoi imparare come sbucciarlo facilmente con un bicchiere qui. 

fare bioplastica a casa - buccia di fruttafare bioplastica a casa-calore

3. Porta la preparazione al fuoco e mescola costantemente con un cucchiaio o una spatola in modo che non si formino grumi. Se preferisci, puoi aggiungere anche un po 'di colorante naturale. Vedrai che a poco a poco la preparazione si addenserà. Mescolare più vigorosamente e aggiungere un po 'più di acqua, se ciò consente di integrare meglio tutti gli ingredienti.

produrre bioplastica a casa: consistenza e consistenza

4. Quando ti rimane una preparazione gelatinosa, mettila nel frullatore accanto al frullato di buccia di mango.

5. Modella la tua plastica biodegradabile con un piccolo stampo o versa il preparato su un vassoio per ottenere uno strato sottile.

6. Lasciare asciugare per 24 ore o più, fino a completa rigidità.

fare la bioplastica a casa - muffa

La bioplastica che otterrai richiederà circa 4 mesi per degradarsi, a differenza della plastica derivata dal petrolio, che può richiedere da 100 a 1000 anni.

Nel video seguente vedrai in dettaglio la procedura dettagliata descritta sopra, ma dovresti sapere che non è l'unico. Esistono altre alternative per ottenere la bioplastica e rappresentano tutte un'alternativa sostenibile!

Se vuoi sapere di più sulla minaccia rappresentata dall'uso della plastica derivata dal petrolio nel mondo, puoi vedere qui "Plastic Planet", un documentario di ricerca scioccante. 

Articoli Correlati