Come coltivare alberi da frutto in vaso a casa

Seguire la crescita di un albero che hai piantato è una delle esperienze che nessuno può smettere di sperimentare. Anche se pensi che i piccoli spazi siano un impedimento, ci sono più opzioni di quante tu possa immaginare di sfruttare al meglio ogni raggio di luce e un flusso d'aria che entra nella tua finestra.

Se sei uno di quelli che hanno piccoli spazi per crescere, come una terrazza o un patio, gli alberi da frutto sono un'opzione che pochi immaginano possibile, ma lo è! Segui questi suggerimenti e avrai non solo il tuo albero, ma anche i tuoi frutti prodotti in modo totalmente naturale.

Sebbene gli alberi da frutto di solito richiedano poca cura, se ti occupi delle esigenze del tuo albero, avrai un raccolto più gustoso e più abbondante; Non ci sarà niente di meglio che provare i tuoi frutti da soli.

Consigli pratici

pentole

Quasi ogni tipo di contenitore può essere utilizzato per coltivare alberi da frutto, avendo cura che siano abbastanza profondi e larghi in modo che le radici si adattino il più comodamente possibile. Si consiglia di scegliere vasi di terracotta, poiché quelli di plastica possono rompersi. Inoltre, è preferibile utilizzare un materiale più forte e più pesante per garantire la stabilità dell'albero quando guadagna altezza.

Un altro punto centrale nella scelta delle pentole è che devono avere fori nella base per consentire un corretto drenaggio. L'aggiunta di sabbia orticola o lavata al terriccio prima di piantare è un ottimo modo per migliorare questo processo.

Per quanto riguarda il design, puoi scegliere contenitori rettangolari a terra, impilati verticalmente, cesti sospesi, tra gli altri. Alcuni scelgono anche contenitori con ruote per una facile portabilità.

Suolo e compost

Gli alberi da frutto possono essere piantati da semi o puoi ottenere un albero "radice nuda", che è semplicemente una pianta fuori suolo. In quest'ultimo caso, la pianta non dovrebbe essere trapiantata in profondità rispetto a prima.

Usa sempre un buon terreno, fertilizzato e ricco di sostanze nutritive. Per la fecondazione le migliori opzioni con compost e humus di lombrico.

Irrigazione

L'irrigazione è un altro dei punti centrali nella cura di qualsiasi pianta. Un aspetto negativo della coltivazione di frutta in vaso è la necessità di annaffiare frequentemente, poiché il terreno si asciuga molto più velocemente del terreno nel terreno. Pertanto, controllare i contenitori ogni mattina e pomeriggio. Innaffia quando i 2,5 o 5 cm di terreno superiore sono asciutti e versa l'acqua fino a quando non fuoriesce dal fondo del contenitore. Poiché le piante sviluppano radici più estese, possono essere annaffiate meno frequentemente.

Chiavi per piantare alberi da frutto

Posizione

Sebbene ogni albero da frutto abbia le sue specificità, in generale, tutti hanno bisogno di un luogo soleggiato e aperto. Per lo meno, dovrebbero avere 6 ore di pieno sole per crescere forti e produrre frutti sani. Quindi tieni gli alberi alla luce diretta del sole per gran parte della giornata e fai attenzione a non essere ombreggiato dalle ombre. Dovresti anche assicurarti che abbiano abbastanza spazio per crescere in altezza; Non sarà lo stesso che potrebbe raggiungere in piena terra, ma se vuoi frutti abbondanti, devi consentire che raggiunga almeno un metro e mezzo di altezza.

Potatura

Potare rami e radici ogni volta che è necessario è molto importante, in quanto ciò ti consentirà di continuare a conservare il tuo albero nel vaso.

Cure climatiche

In periodi di basse temperature, proteggi i tuoi alberi da frutto dal freddo della notte, spostandoli all'interno della tua casa o in un luogo sicuro. Tieni presente che la temperatura ideale per questi alberi è compresa tra 15 ºC e 18 ° C. Anche l'irrigazione deve essere più attenuata, solo quando il terreno è asciutto.

Con questi suggerimenti, puoi iniziare. Quale frutto sceglierai?

Articoli Correlati