Trappola per zanzare

Questo è un modo semplice ed economico per costruire una trappola per zanzare riciclando le bottiglie quando diventano un vero fastidio. Oltre ad essere efficaci per l'uso domestico, possiamo usare questo utile metodo in: scuole, asili, ospedali, case, ranch, fattorie, ranch, asili. eccetera.

necessario:
- 1 grammo di lievito per dolci - 4 cucchiai di zucchero - 200 ml di acqua - Una bottiglia di plastica usa e getta da 2 litri - Cartone o carta nera - Nastro scotch - Un contenitore adatto per il riscaldamento trappola    
Passo 1
La bottiglia di plastica viene tagliata di mezzo centimetro prima che il suo diametro (circonferenza) inizi a diminuire verso il collo della bottiglia. Dovrebbe essere tagliato in modo uniforme e orizzontale, poiché sono necessarie entrambe le parti della bottiglia.passo 1
Passo 2
Nel contenitore l'acqua viene riscaldata, lo zucchero viene versato e quindi la miscela viene lasciata raffreddare. È preferibile far bollire l'acqua per circa 10 minuti in modo che il cloro venga rilasciato dall'acqua potabile. Successivamente, l'acqua zuccherata viene versata nella sezione inferiore della bottiglia.
Passaggio 3
Quando l'acqua è fredda, il lievito viene aggiunto senza mescolare in modo che la reazione chimica duri più a lungo. Ciò produrrà anidride carbonica (CO 2 ) in piccole quantità, che è l'attrazione principale per le zanzare.
Passaggio 4
La parte superiore della bottiglia è invertita, come un imbuto. I bordi vengono quindi sigillati con nastro adesivo in modo che la CO 2  fuoriesca solo attraverso il centro del contenitore.Passo 2
Passaggio 5
Infine, l'intero contenitore intorno è coperto con il cartone nero, al fine di scurire l'interno. La parte superiore non dovrebbe essere coperta. passaggio 3La trappola deve essere posizionata in un angolo buio e preferibilmente umido. All'esterno, deve essere in un angolo o appeso al soffitto, facendo attenzione a NON perforare il contenitore per appenderlo, essendo all'ombra e al riparo dal vento. Dopo due settimane, il cartone dovrebbe essere rimosso, l'imbuto smontato e il gran numero di zanzare intrappolate all'interno dovrebbe essere lavato. Quindi è possibile ripetere la procedura e rimontare la trappola.zanzareSe la trappola non attira l'attenzione sulle tue zanzare. Possono anche sperimentare altri tipi di esche. Controlla i commenti su questo post, ci sono anche diverse idee in giro. È importante conoscere il tipo di lievito, alcuni addirittura consigliano di usare anche l'aceto. fonti: Dipartimento Ambiente del Comune di Talcahuano //www.biobiochile.cl

Articoli Correlati