I 12 alberi più antichi del mondo

Questi sono gli alberi più antichi che sono stati conservati sul pianeta. Gli alberi e i guardiani più saggi, con migliaia di anni di serenità e una fortezza che li mantiene in piedi fino ai giorni nostri. "Non c'è niente di più esemplare e più santo di un albero bello e forte" , Herman Hesse.

1. Methuselah

Matusalem

Questo pino di lunga durata (o pino di bristlecone) ha 4.841 anni. È ufficialmente il più antico organismo vivente al mondo. Si trova da qualche parte nelle White Mountains della California, tuttavia la sua posizione specifica è tenuta segreta per proteggerla dal pubblico (una specie più antica chiamata Prometeo, che aveva circa 4.900 anni, è stata registrata da un ricercatore in 1964 con il permesso del servizio forestale degli Stati Uniti).

2. Tasso Llangernyw

Tasso Llangernyw

Questo impressionante albero di tasso risiede in un piccolo cimitero della chiesa di St. Dygain a Llangernyw, nel Galles. A circa 4000 anni fa, il tasso è stato piantato nell'età del bronzo preistorica e continua a crescere. Nel 2002, in occasione del Giubileo d'oro della Regina Elisabetta II, l'albero fu designato come uno dei 50 migliori alberi inglesi dal Consiglio degli alberi.

3. Sararo zaroastriano

cipresso Zoroastriano-Sarv

Chiamato anche Sarv-e Abarqu , è un cipresso che vive nella provincia di Yartz, in Iran. Si stima che l'albero abbia almeno 4.000 anni e che abbia visto passare l'intera storia della civiltà, è considerato un monumento nazionale iraniano. Molto probabilmente questo bellissimo cipresso è il più antico organismo vivente in Asia.

4. Il senatore

elsenadorarbol4Situato in Florida, il senatore è il più antico cipresso calvo degli Stati Uniti ed è considerato il più antico del suo genere. Si stima che abbia circa 3.500 anni. Le sue dimensioni sono davvero impressionanti poiché è sopravvissuto a diversi uragani, tra cui uno nel 1925 in cui ha ridotto le sue dimensioni a 40 piedi.

5. Larice

Larice di Fitzroy

Il larice è un nome comune per la specie Fitzroy cupresácea, un albero torreggiante originario delle Ande. È difficile sapere quanti anni possono vivere questi alberi, poiché la maggior parte degli esemplari più alti sono stati abbattuti nel XIX e XX secolo. Molti botanici credono di essere il secondo albero più longevo sulla Terra dopo la setola nordamericana. Ad oggi, il più vecchio di tutti ha 3.640 anni.

6. Patriarca di Floresta

Patriarca di FlorestaQuesto albero, un esempio della specie Cariniana legalis , vive in Brasile e si stima che abbia circa 3000 anni. Si ritiene che sia sacro, ma la sua specie è in grave pericolo a causa della deforestazione in Brasile, Colombia e Venezuela.

7. L'olivo Vouves

L'olivo di VouvesQuesto antico ulivo si trova sull'isola di Creta in Grecia ed è uno dei sette ulivi nel Mediterraneo di almeno 2,00 anni. Sebbene l'età esatta non possa essere verificata, l'olivo Vouves potrebbe essere il più vecchio di essi, stimato di oltre 3000 anni. Produce ancora olive, molto apprezzate. Gli ulivi sono resistenti al fuoco, alle inondazioni e alle malattie, in parte per questo possono vivere per così tanti anni e continuare a produrre frutti deliziosi.

8. Il castagno di cento cavalli

Il Cataño dei cento cavalli

Questo albero, situato sul monte Edna in Sicilia, è il castagno più grande e più antico del mondo. Si ritiene che abbia dai 2000 ai 4.000 anni ed è particolarmente scioccante poiché il Monte Edna ha una delle attività vulcaniche più forti al mondo. L'albero risiede a soli 8 chilometri dal cratere Edna. Il suo nome deriva dalla leggenda in cui una compagnia di 100 cavalieri fu vittima di un forte temporale e riuscì a rifugiarsi sotto questo enorme albero. È elencato dal Record Guinness come il registro più largo del mondo, a 190 piedi di circonferenza.

9. Jomon Sugi

Jomon Sugi

Situato a Yakushima, in Giappone, questo è l'albero di crittografia più grande e più antico (un genere di conifere) sull'isola ed è uno dei grandi motivi per cui l'UNESCO ha dichiarato il sito patrimonio dell'umanità. L'albero ha almeno 2000 anni, ma alcuni esperti ritengono che potrebbe arrivare fino a 5.000. Secondo questa teoria, Jomon Sugi potrebbe essere l'albero più antico della Terra.

10. Te Matua Ngahere

Te Matua NgahereQuesto albero gigante si trova nella foresta di Waipoua, in Nuova Zelanda. Con una circonferenza di 16 metri, è il più largo della Nuova Zelanda. Hanno più o meno 2000 anni. Questo tipo di albero è chiamato kauri. È il secondo kauri più grande della Nuova Zelanda e il più antico. Questo albero può essere visitato lungo un sentiero che attraversa la foresta, anche se non è permesso lasciare il sentiero perché i kauri hanno radici sensibili alla pressione che crescono vicino alla superficie. Questo albero ha un'altezza di 29,9 metri. Ha una corteccia liscia e foglie piccole. Questo albero è un tipo di kauri, o "agathis australis", una specie indigena dell'isola del nord della Nuova Zelanda. Rivaleggia con le sequoie californiane per il diametro del tronco.

11. Generale Sherman

general-grant-sequoia

Questo albero si trova nel Sequoia National Park della California, ha l'altezza di un edificio di 27 piani, o 83,8 metri. È anche considerato l'albero più grande per volume al mondo. Lo hanno messo a 2700 anni. Quando si stabilisce il volume di una sequoia, viene calcolato solo il tronco. Il generale Sherman ha un volume di 1.486,6 metri cubi. Ha un diametro di 7,7 metri. Questo albero prese il nome dal generale William Tecumseh Sherman, un generale della nona cavalleria dell'Indiana. La circonferenza di questo albero nel terreno è di 31,3 metri. Il suo tronco ha un peso di 1.385 tonnellate. Questo è ciò che peserebbero 19.000 persone. Non per niente gli alberi erano considerati dagli antichi come un punto d'incontro tra le tre sfere: terra, acqua e cielo. È anche un asse per l'organizzazione del cosmo,secondo certe credenze. Le sequoie hanno un tronco rossastro, che è una delle loro caratteristiche principali. Ecco perché in inglese sono chiamati "sequoie" o alberi di sequoia. Le sequoie sono conifere a foglia piccola. Crescono in tutto il mondo, anche se gli esemplari più magnifici si trovano sulla costa occidentale degli Stati Uniti.

12. Tule Tree

tule1

Il Tule Tree è l'albero con il diametro del tronco più grande del mondo. È un ahuehuete ( taxodium mucronatum ) con una circonferenza di circa 42 metri e un'altezza di 40 metri. Con un diametro di 14,05 metri, si stima che almeno 30 persone con le mani giunte sarebbero necessarie per poter coprire il proprio tronco e circa 500 persone si adatteranno all'ombra. Il suo volume è stimato in circa 816 829 m³, con un peso di circa 636 tonnellate, quando nel 1996 iniziò il taglio del legno inerte, furono prodotte 10 tonnellate. Si trova nell'atrio della chiesa di Santa María del Tule a Oaxaca, in Messico, a circa 12 km dalla capitale dello stato, Oaxaca de Juárez.

Fonte: //articulossaberyocio.blogspot.com.ar/ //www.ecoosfera.com/

Articoli Correlati