Cosa si può seminare a marzo in entrambi gli emisferi

È bello che tu costruisca il tuo giardino , non solo per risparmiare sul cibo, ma anche per raccogliere le verdure senza usare pesticidi .

Se hai iniziato il tuo giardino di recente, potresti aver bisogno di una guida. Lo stesso vale se stai per avviarlo.

Ci sono alcune regole di base, che sembrano essere una questione di buon senso ma che spesso non prendiamo in considerazione e roviniamo le prime piantagioni.

Se non sei molto chiaro, segui i suggerimenti fondamentali per il tuo giardino di casa o appartamento .

Cosa seminare a marzo nell'emisfero settentrionale

cosa seminare a marzo

Coloro che si trovano nell'emisfero settentrionale dovrebbero tenere conto dell'inizio del giardino in primavera, che bisogna essere cauti, "avere un occhio nel giardino e un altro nel cielo", poiché sebbene il bel tempo accompagni e incoraggi praticamente a piantare praticamente tutto, potremmo ancora essere sorpresi dal gelo.

Alcuni consigli:

Nelle settimane più calde la frequenza dell'irrigazione può essere aumentata, facendo tra 7 e 14 turni di irrigazione a settimana.

Soprattutto nelle aree interne, le serre sono ancora essenziali per proteggere le piantine e le colture dal gelo, ma in giorni particolarmente soleggiati devono essere ventilate per evitare di riprodurre temperature troppo elevate.

D'altra parte, quando le condizioni sono così instabili, la pianta può indebolirsi, rendendolo un bersaglio facile per parassiti e malattie. Per evitare questo tipo di problemi e quelli che potrebbero apparire in futuro, puoi aiutare le nostre piante incorporando preparati vegetali stimolanti per l'irrigazione che danno loro vigore e aiutano a generare difese contro gli attacchi di afidi o altri parassiti.

Cosa seminare a marzo nell'emisfero australe

cosa seminare a marzo

Coloro che si trovano nell'emisfero australe dovrebbero prendere in considerazione l'avvio del giardino in autunno, poiché le giornate sono più brevi e le ore di luce solare sono ridotte. Questo è influenzato dai ritmi di coltura. Questo è il motivo per cui dobbiamo tenere presente che ciò che coltiviamo deve essere posizionato in modo da ricevere e sfruttare al meglio le ore di sole.

Alcuni consigli:

Tutta questa frutta e verdura sono altamente raccomandate se hai intenzione di fare la tua prima esperienza in giardino . Sono seminati direttamente nel terreno, si attaccano facilmente e si adattano molto bene alle condizioni meteorologiche. Devi solo stare attento con la lattuga che, se il sole è molto diretto e forte, può bruciare. E devi anche stare attento con la carota, perché i semi dove cadono, catturano e si moltiplicano parecchio.

La cosa buona delle verdure a foglia è che possono essere conservate in un reparto senza difficoltà. Le carote richiedono un po 'più di cura perché hanno bisogno di una buona profondità del terreno per crescere bene.

Original text


Articoli Correlati