Qual è la "quinta dimensione" e come riconoscere se la stai inserendo

Per la fisica, le dimensioni sono legate alla lunghezza, all'estensione e al volume degli oggetti: viviamo in un mondo "tridimensionale". Tuttavia, la fisica è qualcosa di così incredibile che ne ha svelati molti per secoli; sia gli scienziati che coloro che sono più interessati alla parte spirituale della nostra esistenza .

Per alcuni di essi, esistono altre dimensioni su un piano che non possiamo vedere con i nostri occhi. Ci riferiamo alle dimensioni che hanno a che fare con la nostra evoluzione spirituale e che non sono luoghi in se stessi, ma stati di coscienza.

Quando si dice che qualcuno si trova nella quarta o quinta dimensione, significa che anche se si trovano nello stesso luogo fisico, possono percepire più o meno aspetti della realtà. Da cosa dipende? Dello stato di coscienza dell'osservatore; maggiore è, maggiori saranno le dimensioni della realtà che percepirà.

[Leggi anche: Piccoli insegnamenti del buddismo che possono cambiarti la vita]

Qual è la terza, quarta e quinta dimensione?

La terza dimensione ha a che fare con la parte più materiale della realtà ; è la dimensione in cui siamo normalmente. In altre parole, qualcuno che è spiritualmente qui è probabilmente centrato su questo piano fisico. Man mano che la nostra coscienza si espande ulteriormente, siamo in grado di percepire altri aspetti della realtà oltre al materiale e quindi passiamo alla quarta dimensione, dove l'emozione inizia a essere presa in considerazione. Ci apriamo per percepire sentimenti e pensieri; ognuno con chiarezza e intensità diverse.

La quinta dimensione implica un'espansione ancora maggiore della coscienza che è collegata alla percezione che tutto è uno. È un grande cambiamento di coscienza che ha a che fare con la comprensione del fatto che siamo parte del tutto.

Forse lo stai vivendo ora. Scopri come riconoscerlo con i seguenti segni.

1. Senti che qualcosa che non riesci a spiegare bene è cambiato

Sebbene tutto a livello esterno possa rimanere lo stesso, potresti aver iniziato a sentire che qualcosa dentro di te è cambiato. Non guardi più tutto allo stesso modo, forse ti senti più sereno o semplicemente strano, come se fossi diventato un osservatore di tutto, anche di te stesso. Senti che tutto è visto più chiaramente, ma non senti più di occupare lo stesso posto di prima. Questo può darti tranquillità, ma allo stesso tempo un po 'di confusione.

2. Inizi ad accettare come stanno le cose, oltre come vuoi che siano

In questa dimensione, stai iniziando a vivere un momento di apertura, espansione e accettazione. Non ci preoccupiamo più così tanto di prendere la decisione migliore, poiché comprendiamo che dobbiamo risuonare con il nostro destino. Cominciamo a vivere la resa e a sentire che se ci permettiamo di fluire, la vita ci spinge verso il sentiero che dobbiamo attraversare, senza fare forza contro di essa.

3. Il tuo ragionamento è più spirituale

Hai già vissuto sentimenti di colpa, vittimizzazione, "sfortuna"; Ma ora inizi a capire che ogni cosa ha il suo significato, che nulla accade per caso e che da ciascuno di essi c'è un apprendimento che ti aspetta. Sia che ti aiuti a guarire, che ti mostri qualcosa su cui devi lavorare o che ti indichi semplicemente dove andare; ogni persona o situazione è unica e merita la tua attenzione. Quindi, possibilmente, le tue spiegazioni hanno già un'altra profondità e possono andare oltre il piano fisico.

4. Il mondo sembra essere un posto migliore

Quando inizi a vibrare nella quinta dimensione della coscienza, il mondo ti sembrerà un luogo piacevole, le persone che incontrerai ti apriranno le porte e ti sentirai più pieno, perché sei uscito dalle oppressioni fisiche per vedere oltre, e tutto diventa molto più leggero.

Può anche accadere che ti ritrovi a vivere un'esperienza intensa o difficile, ma sii paziente, non appena l'amore inizia a risvegliarsi, possiamo ottenere la guarigione e tutto ciò che ci accade sarà un grande apprendimento dell'amore, dell'empatia e della fiducia nell'universo.

Trascendenza attraverso la quinta dimensione

Le fasi dell'Universo sono 5, su cui si basa tutta la creazione universale: amore, saggezza, volontà, evoluzione e co-creazione, essendo l'amore il primo stadio, da cui emanano tutte le emozioni e tutte le dimensioni dell'Universo.

Nella quinta dimensione, il Sé può contemplare se stesso in tutti i suoi processi creativi: le entità che vivono nella quinta dimensione comprendono ciò che è accaduto, ciò che sta accadendo e ciò che accadrà, senza giudizi su ciò che è cattivo o bene, dal momento che tutto è evolutivamente trasformato.

Tuttavia, nella terza dimensione sperimentiamo separatamente tutte le emozioni che dalla quinta dimensione sono una.

Unisciti a Matías de Stefano in questo quinto episodio di Journey to the Origin of the Universe ed esplora la co-creazione e la legge di attrazione.

Vedi "Trascendenza attraverso la quinta dimensione" completamente GRATUITO su Gaia.com

E tu, in quale dimensione pensi di essere?

Articoli Correlati