Moringa: usi e benefici del vero "albero della vita"

La Moringa è una pianta medicinale tradizionale, che è stata usata per secoli per curare diversi disturbi. In effetti, nella pratica ayurvedica è usato per lavorare fino a 300 malattie. Oggi la scienza ha dimostrato che la moringa, conosciuta anche come l'albero della vita, è veramente salutare.

Grazie alla sua composizione nutrizionale, le persone con diverse difficoltà lo usano per sentirsi meglio. E infatti, è persino considerato un superfood.

Qui ti diciamo tutto ciò che devi sapere sulla moringa e sul perché dovresti incorporarlo nella tua vita.

Che cos'è la moringa

pianta medicinale di moringa 1

La moringa è una pianta medicinale che ha un alto contenuto nutrizionale: vitamine, minerali come ferro, carotenoidi, quercetina, vitamina C, polifenoli, acido clorogenico, tra gli altri. Questa composizione le è valsa il nome di superfood e rende la moringa un potente antiossidante e antinfiammatorio. È anche usato per altri scopi medicinali, come il miglioramento delle malattie respiratorie o la riduzione dell'ansia.

La parte più importante di questa pianta e quella che viene maggiormente utilizzata è la sua foglia. È lì che si trova la più alta concentrazione di antiossidanti e nutrienti. La cosa migliore delle foglie di moringa è che possono essere prese in diversi modi, anche se la più comune è bere la loro infusione. Tuttavia, si dice che sia una pianta molto nobile, perché può essere utilizzata nella sua interezza.

I semi, ad esempio, sono quelli con la più alta concentrazione di acidi grassi essenziali come Omega 3, 6 e 9. Inoltre, hanno grandi benefici per il sistema respiratorio. La sua corteccia, d'altra parte, è eccellente per fare una disintossicazione naturale.

Alla fine dell'articolo scoprirai come usare la moringa a casa.

12 incredibili benefici della moringa

Se ancora non sai se dovresti incorporare questo superfood chiamato moringa nella tua dieta, sarai sicuramente convinto dopo aver letto tutti i benefici che porta alla tua vita.

  • 1. Migliora la capacità respiratoria

La moringa è stata usata per anni come rimedio naturale contro condizioni respiratorie come asma, allergie o bronchite. Soprattutto dal momento che questa pianta aiuta a combattere i sintomi e migliorare la capacità respiratoria e decongestionare. La foglia e soprattutto i suoi semi hanno questa funzione.

  • 2. Previene il diabete

Grazie alle sue proprietà che regolano lo stress ossidativo, che riduce i livelli di zucchero nel sangue, la moringa può aiutare a prevenire il diabete.

Inoltre, il consumo di moringa aiuta anche le persone che hanno già la malattia a migliorare i sintomi renali. Questo perché favorisce l'emissione di urina e allevia l'infiammazione dei reni, contribuendo a mitigare il danno generato da alcune tossine.

  • 3. Proteggi il cuore

La moringa aiuta a ridurre i livelli di colesterolo cattivo nel sangue e ne impedisce l'assorbimento e la formazione di placche grasse nelle arterie. In questo modo previene incidenti cardiovascolari e altri problemi legati al cuore.

Moringa (1)
  • 4. Migliora le malattie neurodegenerative

Gli estratti concentrati di moringa sono stati usati per trattare sperimentalmente malattie neurodegenerative, come l'Alzheimer. I primi risultati indicano che questa pianta ha un'incidenza su alcuni neurotrasmettitori come la serotonina e la noradrenalina, che potrebbero essere un ottimo rimedio per questi problemi di salute.

  • 5. Aiuta a perdere peso

Le foglie di Moringa sono molto efficaci se usate come lassativo o purificatore per costipazione cronica, il che le rende meravigliose per ridurre l'infiammazione.

Inoltre, il frutto della moringa, povero di grassi, aiuta a combattere il sovrappeso e favorisce la buona assimilazione dei nutrienti.

  • 6. Previene e termina l'anemia

Le foglie di Moringa hanno un'alta concentrazione di ferro, circa 105 mg per 100 g. Questo lo rende una pianta eccezionale per curare l'anemia e per essere utilizzata come integratore nelle diete vegane.

  • 7. Aumentare le difese

Poiché contiene sostanze antiossidanti come polifenoli, vitamina C e beta-carotene che stimolano il sistema immunitario, la moringa è meravigliosa per rafforzare le difese naturali dell'organismo.

  • 8. Analgesico e antinfiammatorio

La Moringa è stata utilizzata soprattutto come analgesico e antinfiammatorio, grazie alla sua varia composizione nutrizionale. Il consumo di questa erba è perfetto per alleviare il dolore di tutti i tipi.

  • 9. Protegge e idrata la pelle

La moringa è eccezionale anche per la cura della pelle. Questo perché contiene una grande quantità di vitamine: B1, B2, B3, B6, C, E e A. Tutto ciò aiuta a ritardare l'invecchiamento della pelle, mantenerla idratata e levigata e velocizzare la guarigione. ferite.

  • 10. Ridurre i disagi della menopausa

Poiché aiuta a mantenere i livelli di infiammazione e stress ossidativo, la moringa è ideale per le donne che entrano nella fase della menopausa. Favorisce anche un equilibrio naturale degli ormoni che ne sono colpiti.

  • 11. È energico

La Moringa fornisce un notevole contributo di energia e vitalità grazie alle sue incredibili proprietà nutritive. Questo lo rende un alleato molto utile per affrontare stati di debolezza e affaticamento. Di solito è indicato per escursionisti, alpinisti, atleti, ecc. Certo: se hai l'insonnia, non è consigliabile consumarlo di notte.

[Potrebbe interessarti anche: 12 alimenti energetici che forniscono una dose extra di vitalità]

  • 12. I suoi semi possono filtrare l' acqua

I semi di Moringa hanno la capacità di filtrare l'acqua. Ciò accade perché contengono una proteina che si lega alle impurità nell'acqua, separandole e portandole sul fondo come solido.

Gli studi assicurano che la purificazione dell'acqua con semi di moringa sia più efficace dei metodi chimici. Se sei interessato all'argomento, puoi vedere come funziona in questo video:

Cura quando si consuma moringa

Al di là di tutti i suoi benefici, è molto importante sapere quando è conveniente evitare il suo consumo o, almeno, consultare uno specialista.

In primo luogo, la moringa non è raccomandata per le donne in gravidanza, poiché si ritiene che le radici e la corteccia abbiano effetti abortivi. Oltre al fatto che alla foglia non è attribuita questa proprietà, è meglio che, in caso di gravidanza, evitare il consumo.

Inoltre, è importante sapere che la moringa è ipoglicemizzante, cioè riduce i livelli di zucchero nel sangue. Pertanto, coloro che soffrono di ipoglicemia - bassi livelli di zucchero - dovrebbero moderare il loro consumo. In caso di abuso, queste persone possono sperimentare svenimenti, debolezza e squilibri.

In alcune persone, può causare bruciore di stomaco e irritazione, specialmente se assunto a stomaco vuoto o per lunghi periodi. Se sei incline a questi tipi di condizioni, dovresti iniziare a prendere la moringa a poco a poco e non la prima cosa al mattino per controllare come ti senti.

La moringa ha un certo effetto lassativo che è grande quando hai problemi di costipazione, ma può essere un po 'fastidioso se non hai difficoltà ad andare in bagno. In ogni caso, la raccomandazione è che, se inizi a consumarlo, fallo lentamente e non farti prendere dal panico se hai qualche episodio di diarrea, ma controllalo.

Un'altra complicazione nota della moringa (sebbene molto rara) è che aumenta eccessivamente la quantità di globuli rossi nel sangue, un disturbo noto come policitemia.

Come prendere la moringa

La prima cosa che dovresti sapere è che, sebbene la dose appropriata per il consumo non sia stata ancora scientificamente provata, non dovresti esagerare. La maggior parte degli studiosi raccomanda che l'assunzione giornaliera sia al massimo di 400 mg. Ciò fornisce tutti i benefici indicati senza comportare maggiori rischi per la salute.

Ma come viene preso? Bene, ci sono diversi modi per farlo, e poi ti diremo quali sono i più comuni.

Tè alla Moringa

Moringa Tea (2)

Il tè Moringa è il modo tradizionale di consumare questa meravigliosa pianta medicinale. È un modo semplice e veloce per incorporare le foglie nella tua vita e può essere consumato in qualsiasi momento della giornata.

Per prepararlo, hai solo bisogno di una tazza di acqua e 10 grammi. di foglie di moringa, circa un cucchiaio.

Portare l'acqua a ebollizione e, una volta raggiunto il punto di ebollizione, aggiungere il cucchiaio di foglie di moringa. Spegni il fuoco e lascia riposare per 15 minuti. Infine, filtrare e bere.

Una buona abitudine è bere due tazze di questo tè al giorno.

Altri modi per consumarlo

Se non vuoi fare il tè alla moringa, hai difficoltà a ottenere le foglie fresche o semplicemente preferisci altri modi per consumare questa pianta, puoi scegliere una di queste opzioni.

  • capsule

Moringa è disponibile in capsule, che possono essere assunte ai pasti. La concentrazione di moringa per compressa può variare a seconda del marchio, quindi è molto importante leggere bene la confezione per sapere quale dose viene consumata. Come raccomandazione generale, una dose adatta sarà di circa una o due capsule al giorno.

  • semi

È anche possibile ottenere semi di moringa, che hanno effetti benefici quanto le loro foglie. Per consumarli, devono prima essere sbucciati. Si consiglia di ingerire questi semi con acqua e di non eccedere il loro consumo. L'ideale è di 3 grammi. di semi al giorno, cioè tra due e tre unità.

Moringa (4)
  • Polvere

Un modo comune di consumare la moringa tra coloro che hanno difficoltà a trovare le foglie è la polvere. Il vantaggio è che è molto più versatile della lama. Può essere aggiunto a succhi, zuppe, caffè o yogurt. È anche possibile preparare il tè con polvere di moringa, anche se ha un sapore migliore con foglie fresche. Si consiglia sempre di non consumare più di 4 grammi.

Conoscevi la moringa? Cosa ne pensi dei suoi benefici?

Importante: è opportuno chiarire che Bioguia non fornisce consulenza medica né prescrive l'uso di tecniche come forma di trattamento per problemi fisici o mentali senza la consulenza di un medico, né direttamente né indirettamente. In caso di richiesta a tal fine di qualsiasi informazione su questo sito, Bioguia non si assume alcuna responsabilità per tali atti. L'intenzione del sito è solo quella di offrire informazioni di carattere generale per aiutare nella ricerca di crescita e sviluppo personale.

fonti:

Query Web

Body Mind

Articoli Correlati