Calendario lunare 2017 per avere semine e raccolti più produttivi

Che la vediamo o no, la luna è sempre lì e colpisce gli esseri umani, gli animali, il nostro pianeta (quanto basta per vedere la sua incredibile forza sulle maree) e tutta la natura. I fenomeni che rispondono agli effetti della luna sono incredibili. 

Per quanto riguarda le piante, la luna le influenza per diversi motivi, ad esempio per la loro azione sulla linfa. Gli agricoltori hanno studiato questa relazione per migliaia di anni e hanno gradualmente scoperto come sfruttare l'influenza della luna per far crescere meglio le piante: quando è meglio piantare? In una mezzaluna o in un quartiere calante? È buono tagliare piante o raccogliere frutti quando c'è la luna piena? 

Sia nel tuo giardino di casa che su scala più grande, puoi aumentare la produttività delle piante e mantenerle più sane se prendi in considerazione l'influenza delle fasi lunari.

Questo è il calendario lunare per l'anno 2017 : se lo prendi in considerazione e segui i consigli che troverai di seguito per ogni fase lunare, inizierai presto a vedere i risultati.

Calendario lunare 2017

Calendario lunare 2017 - La bioguida

Una volta che hai il calendario, tutto ciò che devi fare è ricordare come la luna influenza le colture in ciascuna delle sue fasi e cosa si consiglia di fare in agricoltura.

La luna cambia

la luna cambia

La prima cosa da ricordare è che, nei giorni in cui il calendario lunare indica che "la luna cambia", cioè che passa da una fase all'altra (luna piena, luna nuova, quartiere crescente e calante), si verificano cambiamenti gravitazionali. Pertanto, in quei giorni non è consigliabile fare alcun lavoro in giardino: né piantare, né raccogliere, né potare.

Nuova luna

nuova luna

Durante il periodo che va dalla luna nuova alla mezzaluna , la linfa si concentra verso la base e la radice della pianta; ecco perché è un buon momento per raccogliere i tuberi da cui mangiamo la radice (come carote e barbabietole), perché a quel tempo saranno più gustosi, più sani e ricchi di sostanze nutritive. È anche il momento perfetto per piantare, innestare e trapiantare annualmente.

Stanza a mezzaluna

stanza a mezzaluna

Nella mezzaluna , tuttavia, la linfa inizia a salire verso le foglie. Per questo motivo, è tempo di piantare o trapiantare ortaggi a foglia come spinaci, lattuga, cavoli e bietole e piante da frutto, come i pomodori, poiché la linfa aiuterà la loro crescita e possono essere rafforzati. È anche il momento di realizzare innesti con maggiori possibilità di successo.

Luna piena

Luna piena

Sulla luna piena , la linfa raggiunge la sua massima concentrazione nelle foglie. Pertanto, nei giorni seguenti è il momento migliore per la raccolta.

A quel tempo è quando tutti gli esseri sulla Terra hanno più energia; dopo che la luna piena inizia a diminuire. È un buon momento per la potatura, per piantare piante perenni (quelle che durano più di un anno, o alberi) e per piantare erba. In questo momento, quando la luna inizia a scomparire dalla nostra vista, la linfa inizia a ritornare alla radice, ecco perché è l'occasione indicata per piantare i tuberi di radice, gli stessi che vengono raccolti sulla luna nuova. Inoltre, per seminare perenni, diventeranno più forti.

Quartiere calante

quartiere calante

Infine, il periodo calante , che va verso la luna nuova, è il periodo meno attivo di tutti. In questo momento la germinazione diventa difficile, ma è tempo di diserbare, perché poi le erbacce impiegheranno del tempo a ricrescere. In questo periodo dobbiamo anche potare i rami che non vogliamo crescere di nuovo.

Se questo è stato interessante per te, puoi leggere di più sulla luna e sul giardino.

Articoli Correlati