Come coltivare i peperoni in vaso

Se stai iniziando a coltivare il tuo cibo a casa, ma hai poco spazio, ci sono molte alternative per creare il tuo giardino in giardini verticali o in vaso! In contenitori puoi coltivare melanzane, zucche, zucchine, alberi da frutto e molte altre opzioni. 

In questa nota imparerai come coltivare i peperoni (peperoni) per usarli quando vuoi, senza spendere soldi e mantenendo intatte tutte le loro proprietà naturali.

coltivazione di peperoni in vaso

I peperoni sono originari dell'America centrale e del Nord America meridionale. Contengono beta-caroteni e una grande quantità di vitamina C; Contribuiscono alla prevenzione delle infezioni, regolano il colesterolo e hanno pochissimo apporto calorico, tra le altre proprietà e benefici.

Inoltre, farli crescere è molto semplice! Non hanno bisogno di molta cura e puoi ottenere molti frutti dalla pianta. Scopri in questa nota come farlo e incorpora questa verdura fresca in tutte le tue preparazioni.

Procedura per coltivare peperoni a casa

coltiva i peperoni nella tua casa - piantagione

Piantagione

Fai crescere i tuoi peperoni a fine inverno o all'inizio dell'estate. Se vuoi coltivarli dai semi , puoi ottenerli dall'interno di un pepe. Lasciali asciugare al sole per alcuni giorni e sono pronti a piantare. Quindi posizionali in un semenzaio coperto di terreno ricco di sostanza organica e con una profondità minima. Vedrai che i semi germinano facilmente e presto dovrai trapiantarli in un altro contenitore più grande, di circa 30 centimetri.

coltiva i peperoni nella tua casa - piantacoltivare peperoni a casa, in vaso

Luce

I peperoni preferiscono le aree soleggiate, quindi dovresti scegliere un luogo in cui ricevano almeno sei ore al giorno di sole.

Pavimento

Hanno bisogno di un substrato ricco di sostanza organica, con un buon drenaggio.

Guide

Quando le piante raggiungono i 20 centimetri di altezza, posiziona le canne come supporto guida per legare gli steli con i frutti, e quindi aiutare la pianta a sostenere il suo peso.

acqua

I peperoni hanno bisogno di umidità vicino al 70%. Un trucco che puoi implementare è quello di pacciamare il terreno con paglia o pietre, per trattenere l'umidità e mantenerlo caldo.

Temperatura

La pianta deve essere mantenuta a una temperatura compresa tra 20º e 25º C, quindi nei giorni freddi è possibile tenerla in casa per evitare che le basse temperature possano danneggiarla.

Original text


coltivare peperoni a casa-raccolta

Raccolto

I frutti vengono generalmente raccolti 12-14 settimane dopo il trapianto; a fine estate e inizio autunno. Puoi raccogliere i tuoi peperoni quando sono ancora verdi o aspettare che diventino rossi, gialli o arancioni. Per fare questo, usa un coltello e fai un taglio netto per evitare danni agli steli, lasciando circa 2 o 3 centimetri di stelo.

Altri consigli

  • Poiché il pepe è una pianta autoimpollinata, se noti che la pianta ha dei fiori, ma non ottieni ancora frutta, scuotila leggermente.

  • Se gli steli assumono un colore scuro, è un'indicazione di maturazione e non di parassiti o malattie.

    In quali preparativi includerli?

    coltivare peperoni a casa - preparazioni e ricette

    I peperoni possono essere utilizzati in diversi modi in cucina cotti, insalate, ripieni, arrosti o come componente di alcune spezie come la paprika.

    Puoi prepararli ripieni di quinoa e avocado; includili in confezioni croccanti con formaggio cheddar; in croissant salati con pesto e formaggio; O qualunque cosa ti piaccia di più! 

Articoli Correlati